mercoledì 21 novembre 2012

Before Watchmen: piccola guida alla lettura



Ci siamo già occupati di Before Watchmen, il prequel del celebre Watchmen (Dc Comics).

Voglio chiarire alcune questioni che mi sono state poste nella mia veste di libraio riguardo questa saga, e lo farò qui sul blog. Andrò a vedere da quanti numeri è composta ogni singola miniserie, quanto costa complessivamente e da quali autori è realizzata. Spero che questa piccola guida sia utile a tutti coloro che non sono riusciti ad avere informazioni precise sulla durata di ogni serie dalle riviste di informazioni.

BEFORE WATCHMEN:

Before Watchmen Minutemen miniserie di 6 numeri
Before Watchmen Silke Spectre miniserie di 4 numeri
Before Watchmen Il Comico miniserie di 6 numeri
Before Watchmen Nite Owl miniserie di 4 numeri
Before Watchmen Rorshach miniserie di 4 numeri
Before Watchmen Dr Manhattann miniserie di 4 numeri
Before Watchmen Ozymandias miniserie di 6 numeri
Before Watchmen Moloch miniserie di 2 numeri

Ogni albo di ogni serie costa 2.50 euro e nella loro totalità possono essere raccolte in un cofanetto, peraltro già uscito (e molto bello), dal costo di 9.95 euro (e che comprende un numero 1 a scelta delle miniserie). L'immagine del cofanetto è quella in alto a questo post. Il costo di tutta l'opera ammonterà a 90.00 euro, 97.45 se si acquista anche il cofanetto.

Per leggere Before Watchmen non è indispensabile leggere Watchmen, peraltro in fase di pubblicazione in questi mesi per Lion. E' invece indispensabile leggerlo se volete vivere meglio.
Non è indispensabile neppure leggere tutte le miniserie, perchè fini a sè stesse, anche se ovviamente vanno a compensarsi, quindi leggerle tutte vi faciliterà la comprensione a 360° dell'universo creato da Alan Moore e reinterpretato da un grande cast di autori.
Tuttavia alla fine di ogni albo, a corredo, c'è una storia "spezzata", di due pagine, che ha bisogno di tutte le miniserie per essere letta per intero. Questa storia dal titolo "La Maledizione del Corsaro Cremisi" si ispira a "I Racconti del Veliero Nero", l'indimenticabile fumetto nel fumetto di Watchmen.


  

Il cast di autori coinvolti è dei migliori: Darwyn Cooke (di lui ho parlato a proposito di un'altra sua opera, Parker: il Cacciatore) ha scritto Minutemen e Silke Spectre, e disegnato il primo dei due.
A proposito di Minutemen, il collega e scrittore (tra le altre cose) di Rusty Dogs, Emiliano Longobardi, dice:
Letto il primo numero di "Before Watchmen - Minutemen". Darwyn Cooke sui suoi alti livelli di narratore per immagini, un incipit-pilot che riesce sorprendentemente a prescindere dall'opera originaria e si fa leggere - autonomamente - per quello che è: un'ottima intro in un universo supereroistico retrò e affascinante. Ma la cosa più interessante non sono solo i bellissimi disegni o la costruzione del primo capitolo quanto l'uso di un registro caro a Cooke, l'ironia, che qua avrebbe potuto stonare e invece no. Invece aggiunge, invece arricchisce. 
Dichiarazione che mi vede decisamente daccordo.


    

Per Il Comico e Rorshach ai testi c'è Brian Azzarello (autore di 100 Bullets, ad ora in corso di pubblicazione per Lion) e ai disegni, rispettivamente ci sono J.G. Jones, del quale potete trovare nelle librerie specializzate Wanted, e Lee Bermejo che potete leggere anche sull'apprezzatissimo Joker (stessa coppia d'autori) e Batman: Natale.



   

Su Nite Owl e Dr. Manhattan i testi sono scritti da J. Michael Straczynski (famoso per il suo ciclo sull'Uomo Ragno e per The Twelve) i disegni sono invece rispettivamente dei due Kubert: Andy e Joe, e di Adam Hughes. Andy Kubert lo potete apprezzare su Flashpoint, la saga che dà il via al reboot Dc Comics, recentemente riproposto in volume da Lion; Joe Kubert lo potete ammirare su Yossel 19 aprile 1943.



   

J. Michael Straczynski è ai testi anche su Moloch ai cui disegni vediamo Eduardo Risso, noto per i disegni del già citato 100 Bullets (oltre che per altre numerosissime e ottime storie). Ozymandias, infine, è scritto da Len Wein e disegnato da Jea Lee celebre per il ciclo su La Torre Nera ispirato dai romanzi di Stephen King.

Non ho ancora avuto il piacere di leggere tutta l'opera ma mi sento di poter dire che è consigliata a chi ha apprezzato Watchmen e a chi apprezza questi autori, senza tanti problemi o pregiudizi dovuti al fatto che sia un prequel e/o un'azione fine al rendiconto commerciale.
D'altra parte, quali sono le operazioni senza un fine commerciale?
DIFFONDI STORIE DI NESSUNO! CONDIVIDILO!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

4 commenti:

Pera ha detto...

Devo averlo assolutamente.

Anonimo ha detto...

per prendere tutta l'opera a 39 euri devi avere un bello sconto,piu' del 50%

HulkSpakk ha detto...

corretto, grazie ;)

michelangelo giacomelli ha detto...

scusa ma è in italiano?